Lucido Sognatore

Questa volta non ho cominciato io, ha cominciato Giuseppe Jepis Rivello, che ha condiviso il mio post di ieri su Facebook con un affettuoso commento e annessi ringraziamenti. Dopo di che è arrivato lui, Lucido Sognatore, che un nome e un cognome di certo ce l’avrà, ma è difficile che sia più bello di questo, che ha scritto nei commenti “ma ce l’avete aggiunta la BAM?”.
La BAM?, ma cos’è la BAM ho chiesto, e lui ha risposto “Bottega Artistico Musicale” di Sapri, e poi da lì mi ha raccontato che se era solo lui a leggere e a fare il video in realtà quello era il contributo della Bottega a La notte del lavoro narrato, perché i ragazzi erano a San Giovanni a Piro e a Pruno, con il mitico Tempa Delfico, ma da Sapri comunque qualcosa era partito.
Il video?, ma quale video?
“Sta su Facebook”, “lo posteresti su Youtube”, “lo faccio subito”, lo potete vedere sotto. Però prima fatemi dire che sono troppo contento, perché l’ho detto e lo ripeto che la notte del 30 Aprile sono state narrate più cose in cielo e in tera di quanto la nostra fantasia possa immaginare.
Forza. guardatevi il video, che io intanto aggiungo la Bam tra i partecipanti.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...